Presentate a Potenza le nuove carte da gioco Lucanum con le Pro Loco


Presentate a Potenza, venerdì 9 ottobre, nella sala del Cortile del Museo Archeologico Nazionale della Basilicata Dinu Adamesteanu le “nuove” carte da gioco Lucanum con le Pro Loco Unpli Basilicata Aps.

Alla conferenza di presentazione moderata dalla giornalista Emanuela Calabrese, sono intervenuti Antonio Barbalinardo Presidente Pro Loco Potenza, Pierfranco De Marco Consigliere Nazionale Unpli Basilicata, il Vicesindaco di Montescaglioso Rocco Oliva, il Vicesindaco di Avigliano Nicola De Carlo e il Sindaco di Brindisi Montagna Gerardo Larocca.

Il Presidente regionale Pro Loco Basilicata Rocco Franciosa ha sottolineato “la pandemia ci ha privato della gioia della condivisione mediante i grandi eventi estivi, continueremo a valorizzare la nostra terra con il suo patrimonio materiale e immateriale, culturale, storico e ambientale sui social, sul nostro blog #ioviaggiolucano e nei racconti di Caggiulino. La nostra missione di promozione turistica – afferma Franciosa – grazie alla passione dei volontari non morirà e continuiamo il nostro impegno di custodi delle tradizioni e promotori del territorio, e siamo certi che appena tutto sarà passato la Basilicata emergerà ancora di più! La sinergia fra Lucanum, progetto di valorizzazione territoriale della PMI innovativa iInformatica S.r.l.s. e il mondo del volontariato delle Pro Loco, ha visto già la realizzazione del gioco da tavola Lucanum con le Pro Loco della Basilicata che ha riscontrato notevole successo, sono certo che anche le carte da gioco verranno utilizzate dalle famiglie lucane e magari dai lucani residenti all’estero per tessere ancora di più quel filo rosso che li lega al proprio territorio di origine”.

Vito Santarcangelo amministratore della PMI innovativa iInformatica e ideatore del progetto ed Alessandro D’Alcantara, giovane ferrandinese, grafico innovativo della società iInformatica e artista del progetto durante la presentazione hanno affermato “Le nuove carte sono una rivisitazione territoriale lucana delle carte francesi. La corporate identity del progetto è stata curata da Cristiano Di Gabriele, artista del tabellone del gioco #Lucanum con le Pro Loco. Le carte in veste lucana declinano fra semi e figure elementi caratteristici di Avigliano (Quadri Plastici), Ferrandina (olive majatiche), Grumento Nova (pavimento di un’antica casa romana), Matera (Madonna della Cripta del Peccato originale), Montescaglioso (la figura del Cucibocca) e Potenza (il patrono San Gerardo) insieme al metapontino con la fragola candonga e agli incantevoli boschi lucani del pollino e appennino lucano con i prodotti del sottobosco”.

Le carte Lucanum sono acquistabili sul sito internet www.lucanum.it al costo di 12,90€ per la scatola comprensiva dei due mazzi o presso le principali librerie di Matera e Potenza.

Condividi