Le Pro Loco della Basilicata a sostegno di Venosa Capitale Italiana della Cultura 2022


Pieno e convinto sostegno formale del Comitato Pro Loco Unpli Basilicata Aps per tramite delle Pro Loco lucane alla candidatura di VENOSA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022.

La proposta di candidatura rappresenta un’importante occasione per la Città oraziana, per il Vulture- Melfese- Alto Bradano e per l’intero territorio regionale in un particolare momento per la Basilicata, chiamata dopo la sfida di Matera 2019 a porre in essere continue e condivise strategie turistiche per uno sviluppo sostenibile.

Condividiamo l’impostazione e le forti motivazioni alla base dell’attività progettuale posta in essere che auspichiamo diventino patrimonio collettivo, con il sostegno istituzionale, imprenditoriale e del mondo associativo lucano, per un percorso duraturo oltre la pur importante candidatura stessa.

Consegniamo la nostra disponibilità ad offrire un umile contributo per il perseguimento degli obiettivi prefissati consapevoli delle difficoltà oggettive esistenti ma convinti delle tante potenzialità, a volte ancora inespresse, rappresentate da un patrimonio ambientale, storico, culturale materiale e immateriale di immenso valore.

Foto Archivio APT Basilicata www.basilicataturistica.it e Michele Luongo

Lettera Comitato Pro Loco Unpli Basilicata Aps “Sostegno candidatura di Venosa a Capitale Italiana della Culttura 2022”

Condividi