Caggiulino Lucanum a Vietri di Potenza


Ed ecco la decima puntata del cartoon Caggiulino Lucanum realizzato dalla PMI innovativa materana iInformatica S.r.l.s. con il patrocinio delle Pro Loco Unpli della Basilicata all’interno delle iniziative del progetto d’innovazione territoriale “Lucanum”.  

Il simpatico cagnolino grigio e bianco col cappello con sopra la Basilicata in questa avventura ci porterà alla scoperta del bellissimo borgo di Vietri di Potenza, grazie alla vittoria nel contest “Regista di Caggiulino Lucanum” del giovanissimo fotografo Domenico Passannante con una foto del Convento dei Cappuccini dell’incantevole borgo di Sant’Anselmo.

Caggiulino ci fa subito notare che Vietri di Potenza è nella valle del Melandro, un fiume che attraversa i territori della provincia di Potenza e di Salerno e che regala panorami mozzafiato.

La visita della città prosegue con la poesia di Nicolò Montesano, omaggio alla porta della Basilicata, Vietri di Potenza, borgo che dà il benvenuto alla terra di luce, la nostra Lucania.

Caggiulino ci porta alla scoperta del Convento dei Cappuccini, angolo di pace che custodisce al suo interno dipinti seicenteschi, una antica biblioteca con oltre 3000 antichissimi volumi ed un antichissimo reliquiario settecentesco. Ivi, fra le reliquie custodite è presente una spina che viene attribuita alla corona di Gesù. Caggiulino ci illustra che il convento è circondato da fiorenti aree coltivate. Infatti, Vietri di Potenza è stato anche insignito della nomina di città dell’Olio. Con questo racconto Caggiulino ci saluta e ci rimanda al prossimo episodio.

Il nuovo cartoon realizzato da Angelo Cucina con i disegni dell’artista ferrandinese Alessandro D’Alcantara e le voci di Demetrio Cavara e Nicolò Montesano è il decimo cartone animato che in forma innovativa promuove la regione Basilicata.

Con questo episodio, la società siculo-lucana iInformatica (il cui amministratore è Vito Santarcangelo) insieme al comitato regionale delle Pro Loco Unpli Basilicata (rappresentato dal presidente Rocco Franciosa) continuano nella sinergia vincente al servizio del territorio, dopo il lancio dei progetti innovativi iPlaya (attivo negli stabilimenti balneari del litorale Jonico e Tirrenico) e iOrdino (attivo nel territorio delle Pro Loco di Corleto Perticara, Savoia di Lucania, Pisticci, Bella, Miglionico, Monticchio/Rionero , Scanzano Jonico) per la ripresa delle attività balneari e ricettive lucane nel rispetto delle normative di sicurezza previste dal Covid-19.

 

Link al nuovo episodio di Caggiulino Lucanum

https://www.youtube.com/watch?v=s35XprMIG8A

Condividi