Giornata Nazionale delle Pro Loco d’Italia – 2 Giugno 2019 ore 10.30 a BARILE incontro di Studio “Comunità locali e profili identitari tra storia, memoria e rappresentazioni. Il ruolo delle Pro Loco”


GIORNATA NAZIONALE DELLE PRO LOCO D’ITALIA

Domenica 2 Giugno 2019 ore 10.30 presso Sede Pro Loco BARILE

INCONTRO DI STUDIO IN COLLABORAZIONE CON LA DEPUTAZIONE LUCANA DI STORIA PATRIA

“Comunità locali e profili identitari tra storia, memoria e rappresentazioni. Il ruolo delle Pro Loco”

Nell’ambito delle attività riconducibili alla Giornata Nazionale delle Pro Loco d’Italia, ad iniziativa del Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata, in collaborazione con la Deputazione Lucana di Storia Patria – Istituto per gli Studi Storici dall’Antichità all’Età Contemporanea, il Comune di Barile e la Pro Loco Bariledomenica 2 giugno p.v., alle ore 10,30, in Piazza Dalla Chiesa, a Barile, presso la sede sociale Pro Loco, si terrà un rilevante Incontro di Studio dal titolo “Comunità locali e profili identitari tra storia, memoria e rappresentazioni. Il ruolo delle Pro Loco”.

Agli indirizzi di saluto del Sindaco del Comune di Barile, Antonio Murano, del  Presidente della Pro Loco di Barile Daniele Bracuto e del Presidente del Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Rocco Franciosa, seguiranno gli interventi di Antonio D’Andria (Unibas, Deputazione Lucana di Storia Patria), Maria Giordano (Unibas), Alessandro Albano (Unibas) e considerazioni conclusive di Antonio Lerra (Unibas, Presidente della Deputazione Lucana di Storia Patria).

            Parteciperà all’incontro, i cui lavori saranno coordinati da Antonio Cecere (Operatore Volontario Servizio Civile Unpli della Pro Loco Barile), Emilio Bozza, curatore della recente pubblicazione Cronache sul brigantaggio. Appunti e note di un contemporaneo, Delta 3 Edizioni, 2019.

“In occasione della Giornata Nazionale delle Pro Loco e della Festa della Repubblica Italiana – sottolinea Rocco Franciosa, Presidente Unione Pro Loco Basilicata – abbiamo organizzato grazie al prezioso contributo scientifico della Deputazione Lucana di Storia Patria un importante momento di studio per mettere al centro la comunità, l’identità, le sue tradizioni, la storia e la cultura, perché la promozione turistica di un luogo non può prescindere da una valorizzazione storico – culturale appropriata”.

Condividi