AVVISO – ISCRIZIONE PRO LOCO ALL’ALBO ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE


A TUTTE LE PRO LOCO ISCRITTE UNPLI BASILICATA

Egregio PRESIDENTE,

avvenuto l’adeguamento dello Statuto della Sua Pro Loco, e registrazione all’Agenzia delle Entrate, così come richiesto con nota della Regione Basilicata a firma del geom.Salvatore Pellettieri e della Dirigente Dott.ssa Patrizia Minardi, che consentirà l’aggiornamento dell’Albo delle Pro Loco, con la permanenza dell’iscrizione a codesto ALBO, ora bisogna procedere temepstivamente al passo successivo.

In pratica con l’adeguamento degli Statuti rispetto alla legge 5/2016 (ex legge 7/2008 sul turismo) è opportuno specificare e chiarire a noi tutti:

che la Regione Basilicata ha adeguato la suddetta legge proprio per consentire alle Pro Loco di potersi iscrivere all’Albo delle Associazioni di Promozione sociale (ex legge 383/2000).

Dunque si invitano caldamente i Presidenti di Pro Loco ad approfondire immediamente la Legge 40/2009 della Regione Basilicata che disciplina l’Albo delle Associazioni di Promozione Sociale e a farne tempestiva richiesta di iscrizione a partire dal 20 novembre 2017.

Dobbiamo riuscire ad iscriverci nell’albo delle associazioni di promozione sociale entro quest’anno poichè usciranno a breve i decreti attuativi della Riforma del TERZO SETTORE.

Se rientriamo nell’Albo delle Associazioni di Promozione sociale per essere chiari, nell’immediato futuro per corrispondere a quanto prevederanno i decreti attuatuvi, non pagheremo nulla per modifiche statuto, altrimenti se continuiamo a rimanere solo nell’Albo delle Pro Loco (legge 5/2016) ci toccherà pagare a distanza di pochi mesi altri soldi per adeguarci alla Riforma nazionale Terzo Settore.

Iscrizione all’Albo delle Pro Loco e Albo delle Associazioni di Promozione Sociale non sono in contrasto tra loro.

Ecco quanto chiede la Regione Basilicata, e non dobbiamo pagare nulla:

Iscrizione al Registro Regionale ASSOCIAZIONE PROMOZIONE SOCIALE

Le associazioni di promozione sociale, in possesso dei requisiti previsti al punto 2 dell’Allegato “A” alla D.G.R. n. 521 del 17/5/2016, possono iscriversi al Registro Regionale in una delle due distinte sezioni indicate al punto 1 del medesimo atto, presentando domanda in carta semplice ( scarica modello link http://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/department.jsp?dep=100061&area=546893&level=1 ), corredata da:
1) atto costitutivo, con l’indicazione della sede legale, e statuto dell’associazione, registrati all’Agenzia dell’Entrate, in copia conforme all’originale;
2) nominativo del legale rappresentante e dei soggetti che ricoprono cariche sociali;
3) autocertificazione contenente espressa indicazione della rilevanza territoriale dell’associazione (regionale o provinciale), ai fini della iscrizione nell’apposita sezione, così come previsto dall’articolo 5 della L.R. 13 novembre 2009 n. 40;
4) autocertificazione contenente dichiarazione di non iscrizione al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato;
5) relazione descrittiva con esplicita indicazione degli ambiti prevalenti di attività di cui all’art. 1 comma 1 L. 383/2000, delle iniziative più significative realizzate, dei principali programmi di intervento posti in essere e del numero totale dei soci. La relazione deve essere accompagnata da autocertificazione circa la veridicità dei dati e delle dichiarazioni rese, ai sensi della normativa vigente;
6) in aggiunta a quanto sopra richiesto, i livelli di organizzazione territoriale regionale di associazioni che hanno carattere nazionale, di cui all’articolo 7 della legge 7 dicembre 2000, n.383, devono presentare idonea documentazione dalla quale risulti l’iscrizione al registro nazionale.
La domanda va indirizzata a:
Regione Basilicata – Dipartimento Politiche della Persona– Ufficio Terzo Settore – Via Vincenzo Verrastro, 9 – 85100 POTENZA

Contatti Ufficio Regione Basilicata
Di Lorenzo Carolina (Dirigente) 0971668864 fax 0971668900
Spada Angelo 0971/668581 – 0971/668900 
Scavone Luciano 0971/668951 – 0971/668900

Si prega di comunicare l’intenzione o meno della Sua Pro Loco a fare richiesta di iscrizione, così da consentire ad UNPLI Basilicata di monitorare e caldeggiare tale richeista.

Cordialmente

Rocco Franciosa, Presidente Pro Loco Unpli Basilicata

nota bene:

SI ALLEGA ALL’AVVISO PER ISCRIZIONE AD ALBO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE
LA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’ DA USARE PER TUTTI I DOCUMENTI DOVE CI VIENE RICHIESTA COPIA CONFORME ALL’OROGINALE.
scarica il documento:

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA

Condividi